Natale di solidarietà in casa Virtus Romano - S.S.D. Virtus Romano 1983
926
post-template-default,single,single-post,postid-926,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-theme-ver-16.6,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.1,vc_responsive
 

Natale di solidarietà in casa Virtus Romano

Natale di solidarietà in casa Virtus Romano

È stata una festa di solidarietà il Natale della Virtus Romano… Sabato 21 dicembre, infatti, bambini e famiglie della società gialloverde si sono riuniti al campo di via Ugo Foscolo per il consueto scambio di auguri ma soprattutto per concretizzare un’iniziativa che è destinata a diventare la più bella cartolina natalizia del comprensorio.

Tutti i tesserati hanno portato al campo giocattoli e vestiti da destinare in beneficenza per fare un regalo di Natale a chi non ne può ricevere.

«L’idea è nata pensando a quanto spesso i nostri bambini “usino” un giocattolo o un regalo per poco tempo e poi tendano a lasciarlo nel cesto dei giochi – spiega Franco Zanchetta, responsabile del Settore Giovanile della Virtus Romano – mentre tantissimi ragazzini, per problemi economici o per ragioni di disagio, non hanno la fortuna di ricevere nulla a Natale. Insomma: chi tanto e chi niente… E allora quando, se non in questa occasione, è doveroso pensare prima agli altri e poi a noi stessi? I genitori hanno aderito con grande entusiasmo a questo progetto e sono sciuro che quando che raccoglieremo una montagna di regali da destinare a chi ne ha bisogno per trovare un motivo, seppur piccolo, di sorridere».

Onorio Zen, direttore sportivo della squadra virtussina, è uno dei promotori dell’iniziativa che hanno già ribattezzato “RegaliAMO un regalo”.

«Lo spirito natalizio dovrebbe durare tutto l’anno, e forse il calcio giovanile è proprio la realtà dove questo “sogno” potrebbe realizzarsi. Il nostro è un piccolo gesto che, tuttavia, speriamo possa dare un po’ di felicità a chi in questo periodo avverte ancora di più le difficoltà sia economiche che sociali. Devo ringraziare tutte le famiglie che hanno aderito, perché in questi giorni ho toccato con mano davvero tanto entusiasmo e tanto altruismo: due sentimenti nobili che nascono dai bambini. Sono loro i più contenti nel fare del bene a tanti coetanei meno fortunati. Siamo già in contatto con alcune associazioni che prenderanno i giocattoli ed i vestiti e li distribuiranno durante le feste».

L’intero progetto ha trovato anche il pieno sostegno dell’Amministrazione comunale, sempre sensibile a questo tipo di tematiche, come conferma Franca Meneghetti, Assessore allo Sport di Romano d’Ezzelino.

«La Virtus Romano si conferma una società che ha un cuore, e questo va sottolineato. L’Amministrazione è costantemente impegnata in iniziative di sostegno e vicinanza alle famiglie bisognose: questo piccolo gesto non sarà una goccia nel mare, perché sono proprio le piccole cose a fare la differenza. Spesso i nostri vicini diventano “invisibili” e si pensa solo a noi stessi: ben vengano progetti come questo».

 

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.